Evidenzio le parti che mi sembrano più significative, tratte dagli scritti dei tre politici, per poter far emergere quelle che mi appaiono come distinte sensibilità personali verso il diritto al superamento delle barriere architettoniche.

Evidenzio le parti che mi sembrano più significative, tratte  dagli scritti dei tre politici, per poter far emergere  quelle che mi appaiono come  distinte sensibilità personali  verso il diritto al superamento delle barriere architettoniche.

Ciao a tutti,

MATTARELLA


E’ compito della società nel suo insieme, delle istituzioni, dei corpi intermedi, delle famiglie, dei singoli, abbattere questi muri e far crollare le barriere, fisiche e culturali, che impediscono una piena partecipazione alla vita della società.

GRASSO

Se la situazione è questa, non possiamo nasconderlo, è chiaro che finora le Istituzioni non hanno fatto tutto quello che era doveroso per fornire alle persone con disabilità e alle loro famiglie il sostegno necessario.

Quale deve essere quindi l’impegno dello Stato in questa giornata e, soprattutto, per i giorni a venire? Quello di garantire a tutti, indistintamente, attraverso le proprie leggi e i servizi offerti alla collettività, di poter godere appieno di quei diritti fondamentali che i costituenti seppero individuare scrivendo la nostra Costituzione, ovvero il “pieno sviluppo della persona” e l’ “effettiva partecipazione” di tutti i cittadini alla vita politica, economica e sociale del Paese. In quello stesso Articolo 3 troviamo anche la ricetta per farlo: “rimuovere gli ostacoli”. Sia in senso letterale che metaforico.

MARCHINI

Riguardo la circonvallazione in generale risulta che : …Nei tratti non ancora adeguati sono presenti barriere architettoniche che devono essere eliminate (es. Viale carlo dal Prete).Per questi tratti bisogna attendere che possano essere finanziati e appaltati i lavori già previsti (molti dei quali nell’elenco annuale 2015 -2016), per altri quale Viale castracani al momento non sono previsti programmati a breve.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...